0 Elementi

Per conoscere le cose, anche se fa male

Per conoscere le cose, anche se fa male

La nostra mente è uno specialista nel riempire gli spazi vuoti, Si rifiutano di non essere la creazione continuamente pensieri che non necessariamente hanno a che fare con la realtà, pertanto, spesso anche meno burrascoso imparare dalla verità dolorosa, per dare libero sfogo alla fantasia con assunzioni, scenari catastrofici o angoscia inutili.

 

Per conoscere le cose, anche se fa male

 

Onestà altri spesso ci può proteggere da noi stessi, di più quando abbiamo la prova che una situazione è in un certo percorso.

 

Quello che noi vogliamo sentire

 

Certamente ci saranno molte cose che non si vuole sentire, cose che vorremmo di essere diversi e inchiodati verità nei nostri cuori come pugnali ... Ma una volta che l'informazione è messo sul tavolo è che possono assumere e gestire così com'è.

tuttavia, non abbiamo alcun potere di azione sulle tragedie che la nostra mente può immaginare.

 

Ciò che finisce accadendo

 

Nulla finisce per accadendo a noi, Si è così grave come quello che è successo nella nostra mente e sotto molti terribile ipotesi non possiamo risolvere nulla, possiamo tenere solo immaginando modi e le possibili soluzioni a questo incubo, ma non è ciò che accade, Né è utile.

 

tutto

 

Spesso non abbiamo possibilità di sapere tutto, per placare le nostre menti con le informazioni di cui abbiamo bisogno, quindi è una verità dolorosa, ma dobbiamo imparare a calmare noi stessi attraverso le nostre risorse, cercando di non dare libero sfogo alla nostra fantasia, di più quando ci stanno danneggiando la nostra stabilità emotiva.

 

anche se fa male

 

pensieri

 

Quando generiamo pensieri diventano contro di noi ed esprimere tutti i sentimenti che sono negativi, è necessario cercare la pace in, piuttosto che distrarre ed eludere ciò che ci preoccupa, dobbiamo accettare che non ci occupiamo di tutte le informazioni che vorremmo e che a seconda di ciò che effettivamente accade dobbiamo lavorare, senza peggiorare scenari attraverso assunzioni.

 

meditazione

 

La meditazione è sempre un buon alleato quando abbiamo bisogno di calmare le nostre menti, suo riferimento può essere pratica tradizionale, alla ricerca di un posto tranquillo, dove possiamo sederci e concentrarsi solo sul proprio respiro per alcuni minuti, lasciando alcun pensiero, senza opporre resistenza o agganciato, solo vedendo accadere; o la pratica della meditazione in movimento, dove ci concentriamo esclusivamente su ciò che sta accadendo a noi in questo momento.

 

Connettiti con noi stessi

 

Essere in grado di connettersi con noi stessi, Essa ci permette non solo di lasciare la mente a volte in fuorigioco, che ci eccita e ci fa sentire Descasados ​​e meglio preparati ad affrontare ogni circostanza, ma ci permette ascoltare quella voce interiore, anche se non ci ha mostrato la mappa, Noi ci dicono quale strada dobbiamo prendere, di metterci proprio dove dovremmo essere.

 

La nostra pace interiore

 

Non lasciamo la nostra pace e la tranquillità dipendono da fattori esterni, persone o situazioni che non possiamo controllare.

 

OK e Controllo

 

Cerchiamo di accettare il fatto che, anche se preferisce uno scenario, non possiamo sempre accedervi, e questo non dovrebbe rubare noi di pace.

Noi controlliamo la nostra mente in modo che favore a noi e, soprattutto, prestare attenzione a ciò che ci dà le informazioni più rilevanti, l'unico che ha veramente bisogno, che uscendo da noi stessi e associato con il cuore.

Si può essere interessati:

    1 Commento

  1. Gracias por estas enseñanzas y permitir la oportunidad de entendernos, y ayudarnos a contralar nuestras emociones, para aprender a tener paz interior..

recensioni

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

BB1